E a un tratto una musica, la domenica sera. Ascoltando Lucio Dalla, Caruso

La domenica sera
quando finiscono le parole e inizia il canto.
Poche certezze.
Un’onda che ti ulula dentro e che ti scava quella riva precaria. Nel canto
che ride e lacrima
nel vento
immortali parole e sensazioni
s’infrangono.
Due buchi nell’anima:
assomigliano ai tuoi occhi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...